Perché è importante produrre autonomamente Canditi e Sciroppi?

  • Abbiamo bisogno di prodotti realizzati per essere ALTAMENTE APPETIBILI per le api, nonché FRUIBILI E NON TOSSICI (NON DEVONO SECCARE dopo l’apertura della confezione e devono sviluppare quantità irrilevanti di idrossimetilfurfurale).
  • Devono essere prodotti EFFICACISSIMI E MOLTO PIÙ ECONOMICI rispetto a ciò che offre il mercato.
  • Devono consentire di poter NUTRIRE EFFICACEMENTE le api in ogni momento di difficoltà e crisi ambientale.
  • Devono IMPEDIRE IL SACCHEGGIO nei momenti di stress degli apiari.

È fondamentale CAMBIARE!

Per l’economia dell’apiario è necessario valutare sempre il rapporto COSTI/BENEFICI.
Da questo punto di vista l’ARTE che vi offriamo (KNOW HOW), è assolutamente competitiva rispetto a quello che è presente sul mercato e quello che è stato realizzato artigianalmente da altri apicoltori.

Nessun RISCHIO!

Siamo talmente sicuri della qualità del nostro corso,

che offriamo un rimborso completo per qualsiasi tipo di motivazione.

Per chi è adatto il corso?

A TUTTI GLI APICOLTORI PROFESSIONISTI E HOBBISTI.
Con questa formazione semplicemente farete un REGALO alle vostre api e alla vostra attività professionale o hobbistica.
AVRETE IN PUGNO la gestione alimentare delle api in ogni evenienza o necessità.

Non esitare a contattarci per qualsiasi dubbio o chiarimento.

Come sono nate le nostre ricette?

Le RICETTE che proponiamo nascono da una lunghissima competenza nel settore APISTICO e nella CHIMICA DEGLI ALIMENTI.
Unendo queste due competenze in un unico sapere, ABBIAMO REALIZZATO CIÒ CHE NON ERA MAI STATO CREATO PRIMA D’ORA.

Cosa troverai nel corso:

  • Tutte le conoscenze necessarie per capire di cosa hanno bisogno le api.
  • Le tecniche per produrre i migliori alimenti stimolanti e di mantenimento.
  • Elementi fondamentali che riguardano le caratteristiche chimico fisiche degli ingredienti utilizzati.
  • Modalità di confezionamento e conservazione.
  • Modalità di somministrazione.
Carrello
Stracci Apicoltura
Apri su WhatsApp